Il cancro alla prostata con metastasi quanto è rimasto

Designazione di cancro della prostata

In molti casi i pazienti operati con successo per un Tumore primitivo del colon-retto, possono considerarsi guariti. Il più delle volte le metastasi provocate dal tumore al colon-retto, sono localizzate a livello del fegato metastasi epatiche.

In pratica, alcune cellule tumorali possono raggiungere il fegato anche molto precocemente, addirittura al momento della prima diagnosi. Sono cellule che sfuggono ad ogni esame oggi disponibile. Secondo la stadiazione del tumore, questi pazienti si trovano dunque allo stadio IV della malattia. Perché le cellule tumorali del colon-retto colonizzano principalmente il fegato? Nella diffusione delle cellule tumorali e nello sviluppo a distanza di nuovi tumori o metastasi, il fattore tempo ha un ruolo cruciale.

In molti casi, le metastasi non danno alcun segno della loro presenza e sono scoperte a seguito di controlli di routine, che in genere sono prescritti a chi ha subito un tumore primitivo del colon-retto proprio per rendere possibile una diagnosi precoce.

Per questo è molto importante non evitare di sottoporsi ai test e agli esami indicati dal proprio medico curante. Soltanto quando hanno raggiunto dimensioni considerevoli le metastasi epatiche provocano sintomi che, in genere, sono comuni anche a molte altre patologie che colpiscono questo organo:.

Singole o multiple, le metastasi possono variare da pochi millimetri a diversi centimetri. Fino a ieri, il trattamento chirurgico radicale di queste metastasi era possibile soltanto in una minoranza di casi. Per questi farmaci, i risultati di numerosi studi clinici hanno mostrato una tendenza favorevole in termini di sopravvivenza globale e libera dalla progressione della malattia. La scelta della prima strategia di cura da adottare il cosiddetto trattamento di prima linea in caso di diagnosi di tumore metastatico il cancro alla prostata con metastasi quanto è rimasto colon-retto è il cancro alla prostata con metastasi quanto è rimasto importante e delicata.

La terapia personalizzata è la soluzione che la ricerca scientifica sta mettendo a punto per questo problema. Oggi i cosiddetti biomarcatori possono aiutare i medici a scegliere quale terapia sia la più appropriata per il singolo paziente in funzione delle caratteristiche genetiche del tumore. Per quanto riguarda il tumore del colon-retto metastatico, grazie alla ricerca genetica su un gene KRAS è possibile sapere in anticipo se un determinato tumore è sensibile o meno ad un particolare anticorpo monoclonale cetuximabrealizzato appositamente per colpire le cellule del tumore stesso.

Unica condizione è che quel meccanismo non abbia subito il cancro alla prostata con metastasi quanto è rimasto mutazione che lo rende resistente al farmaco. Per questo è stato implementato un test, detto test del KRAS, che verifica se un paziente è responsivo o meno al trattamento. Medici Online. Esperto Risponde. Magazine Salute. I medici più attivi.

Ultimi articoli. Tumore del colon-retto metastatico. Mi piace. Tumore del colon-retto metastatico Oggi il tumore del colon-retto, se individuato in tempo, è curabile. Mi piace 0. Condivisioni 0. Carboressia o paura dei carboidrati: quali sono i rischi? Bacche di acai: i benefici e le controindicazioni del superfrutto dell'Amazzonia.

Il ruolo di una sana alimentazione nella prevenzione oncologica. I 12 consigli per ridurre il rischio di cancro. Salve, sono una donna di 46 anni, mi è stato. Prendere in considerazione radiologia interventistica. Tumore al colon metastatico. Fai una domanda ai medici. Ti piace l'articolo? Potrai leggerlo quando vorrai accedendo alla tua Area Personale. Riceverai inoltre tutti gli aggiornamenti sullo stesso argomento.

Ottieni consigli di salute su misura per te!