Clinica cancro della prostata Sechenov

Ununità di prostatite

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile. Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico.

Nota che clinica cancro della prostata Sechenov numeri tra parentesi [1], [2], ecc. Sono link cliccabili per questi studi. Nelle urine di una persona sana non si trovano più di eritrociti nel campo visivo o 10 4 5 di queste cellule in una porzione di urina clinica cancro della prostata Sechenov entro 12 ore.

La presenza di o più eritrociti nel campo visivo è chiamata ematuria. Normalmente, l'ematuria è osservata estremamente raramente.

Una condizione relativamente benigna, accompagnata da microembruria, è considerata una malattia della sottile membrana basale del glomerulo. Di regola, in tali pazienti è possibile identificare casi di questa malattia in parenti; la microembruria è isolata e l'insufficienza renale non si sviluppa.

La microembruria si verifica dopo una lunga camminata o corsa, ad esempio, corridori di lunga distanza o soldati che fanno lunghe marce. Di norma, i globuli rossi scompaiono dopo la cessazione dell'attività fisica. Il meccanismo di sviluppo della microematuria marciante non è stato stabilito. I risultati dell'osservazione prospettica a lungo termine di persone con microembruria marcia suggeriscono che la sua presenza non aumenta la probabilità di sviluppare una malattia renale cronica progressiva.

L'ematuria macroscopica non è mai stata trovata nelle persone sane. L'ematuria non renale è più spesso causata da una violazione dell'integrità della membrana mucosa delle vie urinarie a causa di una lesione infiammatoria, neoplastica, nonché lesioni, spesso accompagnate da ulcerazione.

Una delle cause più comuni di ematuria non renale è la formazione di calcoli o il passaggio di pietra attraverso gli ureteri, la vescica urinaria e l'uretra.

L'ematuria renale è associata a processi distruttivi nel tessuto renale, alterazioni del flusso venoso e vasculite necrotizzante. L'ematuria glomerulare si basa, di regola, sul danno infiammatorio immune della membrana basale glomerulare BMC o delle sue anomalie congenite. Inoltre, è stata osservata ematuria renale con lesioni tossiche e infiammatorie di tubulointerstitium e tubuli, nonché clinica cancro della prostata Sechenov aumento della coagulazione intravascolare renale [sindrome da coagulazione intravascolare disseminata DICsindrome antifosfolipidica].

In tutte le varianti di ematuria, è necessario cercare le sue cause. L'improvvisa comparsa di una insolita macchia di sangue simile all'urina, a volte in piena salute, in assenza di altre manifestazioni dolorose, spaventa certamente il paziente, spingendolo a cercare aiuto d'emergenza.

Tuttavia, non sempre la colorazione visivamente intensa dell'urina con il sangue indica un sanguinamento massiccio. L'emorragia arteriosa dal rene e dalle vie urinarie senza precedenti lesioni o interventi chirurgici costituisce un'eccezione. La maggior parte delle emorragie che manifestano ematuria sono solitamente venose.

Molto spesso essi provengono dal plesso fornico, che circonda gli clinica cancro della prostata Sechenov del calice del rene o vene varicose sottomucose del sistema calico-pelvico, ureteri, vescica o uretra.

Il sanguinamento intensivo è indicato dalla presenza di coaguli nelle urine macchiate di sangue, nei casi particolarmente gravi la loro formazione negli occhi del paziente e il medico immediatamente dopo la minzione è un segno di emorragia massiccia che minaccia la vita del paziente. Quando si tratta di ematuria a causa di una malattia urologica, esiste una proteinuria, che, di regola, ha un carattere falso ed è associata principalmente alla presenza di emoglobina nelle urine e alle proteine plasmatiche.

Il livello di falsa proteinuria di 0, ge di più sullo sfondo di ematuria macroscopica caratterizza un sanguinamento grave e potenzialmente letale e richiede urgenti misure diagnostiche e terapeutiche. C'è una ritenzione urinaria acuta dovuta al tamponamento della vescica. Tali pazienti hanno bisogno di un intervento urologico di clinica cancro della prostata Sechenov.

L'ematuria, insieme ad edema e grave ipertensione arteriosa, è considerata una componente essenziale della sindrome nefritica acuta. È caratteristico della glomerulonefrite acuta, compreso il post-streptococco, o indica un aumento dell'attività della glomerulonefrite cronica. Per la sindrome da nefrite acuta, l'ematuria clinica cancro della prostata Sechenov è più caratteristica. La sindrome della nefrite acuta nella glomerulonefrite acuta è talvolta associata a segni di insufficienza renale acuta - un aumento della concentrazione di creatinina sierica e oligo- o anuria.

L'ipervolemia causa la gravità dell'ipertensione arteriosa. La dilatazione delle regioni prevalentemente a cuore sinistro con segni di ristagno nella clinica cancro della prostata Sechenov polmonare è spesso in rapido sviluppo. La sindrome di nefrite acuta nella glomerulonefrite acuta nella maggior parte dei clinica cancro della prostata Sechenov è completamente reversibile, la terapia immunosoppressiva, clinica cancro della prostata Sechenov regola, non è richiesta.

Un aumento significativo dell'escrezione delle proteine urinarie non è caratteristico della glomerulonefrite post-streptococcica acuta e, piuttosto, indica una esacerbazione della glomerulonefrite cronica.

La scomparsa di ematuria macroscopica in pazienti con glomerulonefrite cronica indica il raggiungimento della remissione, sebbene la microembruria possa persistere per un tempo molto lungo. La presenza di ematuria nella glomerulonefrite cronica indica sempre l'attività del danno renale. L'ematuria si osserva in varie varianti della glomerulonefrite cronica nefropatia da IgAanche nel quadro di malattie sistemiche porpora di Schönlein-Genoch. Una combinazione di ematuria con sordità e una clinica cancro della prostata Sechenov di malattia renale indica la sindrome di Alport nefrite ereditaria con sordità.

La frequenza di ematuria in diverse varianti della glomeruloneite cronica negli adulti e nei bambini non è la stessa. Clinica cancro della prostata Sechenov pazienti adulti con nefropatia con cambiamenti minimi, la microembruria è osservata molto meno frequentemente. La microembruria è un segno caratteristico della nefropatia tubulointerstiziale, inclusa la natura scambiabile ipercalciuria, iperuricosuria.

Ematuria e rapida insufficienza renale, clinica cancro della prostata Sechenov da diarrea sanguinolenta, sono caratteristiche della sindrome emolitico-uremica. Inoltre, in questi pazienti si riscontrano anemia emolitica e segni clinici di ipoidratazione.

L'ematuria è anche causata da infezioni del tratto urinario e nefrolitiasi. Nei pazienti anziani con microembruria isolata, specialmente in combinazione con febbre o condizione di subfebbrile, devono essere esclusi i tumori del tratto urinario, incluso il tumore al rene. L'ematuria totale asintomatica con un'intensa colorazione delle urine, accompagnata dal rilascio di coaguli è un sintomo molto grave dei tumori ai reni e alla vescica.

Spesso, l'ematuria è assente per molto tempo o è intermittente. Questo non dovrebbe rassicurare il medico o il paziente. È necessario condurre una gamma completa di studi speciali che confermino o escludano malattie che hanno causato ematuria. Se i risultati degli ultrasuoni e di altri metodi oggettivi non forniscono informazioni sulla causa di ematuria, è necessario eseguire un esame cistoscopico all'altezza dell'ematuria per stabilire la fonte di sanguinamento.

Oltre a esaminare la cavità della vescica, è necessario scoprire la natura e il colore dell'urina secreta dalla bocca di entrambi gli ureteri. Questa semplice tecnica ti consentirà di stabilire non solo il grado di ematuria, ma anche la sua origine singola o bilaterale. Vari sintomi clinici dovrebbero essere analizzati.

La combinazione di più segni, il momento del loro verificarsi, consente al medico di avere un'alta probabilità di formulare un'ipotesi sulla possibile eziologia dell'ematuria. La definizione di diagnosi topica contribuisce all'analisi dell'interdipendenza della comparsa di dolore ed ematuria.

Nella urolitiasi il dolore è sempre preceduto da quest'ultimo e l'intensità del sanguinamento è clinica cancro della prostata Sechenov spesso bassa. Allo stesso tempo, con ematuria intensiva con coaguli, causata dal processo distruttivo, il dolore si verifica dopo esso a causa della violazione del deflusso di urina dal coagulo di sangue risultante. Minzione frequente dolorosa con ematuria concomitante clinica cancro della prostata Sechenov un processo patologico gonfiore, calcoli, infiammazione nella vescica.

Con i calcoli nella vescica, l'ematuria si manifesta dopo un'intensa camminata, una guida instabile durante il trasporto ed è accompagnata da minzione frequente. Spesso, il dolore si irradia alla testa del pene. L'ematuria è clinica cancro della prostata Sechenov sintomo molto importante delle malattie urologiche.

Ogni paziente con ematuria almeno una volta se non associato a cistite acuta necessita di urgente esame urologico. Con ematuria asintomatica, se non clinica cancro della prostata Sechenov è assoluta fiducia nella localizzazione del processo patologico, è consigliabile eseguire clinica cancro della prostata Sechenov cistoscopia.

Va ricordato che le tattiche sbagliate del medico in ematuria possono causare diagnosi tardive del processo tumorale. L'ematuria macroscopica nell'urina appena isolata viene determinata visivamente.

Allo stesso tempo, il colore delle urine varia da "brodo di carne" a scarlatto, a volte descritto dai pazienti come "color ciliegia", "sangue fresco". Ematuria lorda in tutti i casi accompagnata da microembruria. La microgenuria eritrocituria è determinata mediante esame microscopico del sedimento urinario. Di grande importanza è lo stato della parete cellulare degli eritrociti, per esempio, le loro forme lisciviate si trovano più spesso nella glomerulonefrite.

Più distale è la fonte di ematuria nelle vie urinarie, più piccoli sono i cambiamenti morfologici degli eritrociti sottoposti a sedimento urinario.

La presenza di sangue nelle urine è un segno grave di varie malattie del sistema urogenitale ad esempio il processo tumorale nei reni, nel tratto urinario superiore, nella vescica, nell'uretra. La sua ispezione effettuata utilizzando clinica cancro della prostata Sechenov dvuhstakannoy.

Se il sangue si trova solo nella prima parte, allora stiamo parlando della forma iniziale iniziale di ematuria. Di regola, si osserva quando il processo patologico è localizzato nell'uretra clinica cancro della prostata Sechenov, emangiomi e malattie infiammatorie dell'uretra.

L'ematuria iniziale dovrebbe essere distinta dall'uretrorragia. In questo caso, il sangue viene rilasciato dall'uretra involontariamente, al di fuori dell'atto di minzione. Molto spesso, l'uretrorragia si osserva con le lesioni dell'uretra. In alcune malattie ad esempio nella cistite acuta, nell'uretra posteriore, nell'adenoma e nel cancro alla prostata, nel tumore della vescica localizzato nel collo il sangue viene rilasciato alla fine della minzione spesso sotto forma di gocce.

In questi casi, parlano di ematuria terminale finale. Sangue uniforme in tutte le porzioni di urina - ematuria totale. È osservato nelle malattie del parenchima renale, del tratto urinario superiore calice, bacino, uretere e del tratto urinario inferiore vescica. A volte l'ematuria totale si verifica a seguito di traumatizzazione di un gran numero di plessi venosi nell'area della prostata ingrossata ad esempio, nell'adenoma.

Inoltre, al momento attuale, l'ematuria con le forme nosologiche elencate è considerata un segno clinico tardivo indicante una prognosi sfavorevole. Possono indicare un'arrosione di vasi più o meno grandi a seguito di un processo distruttivo nei reni e nelle vie urinarie.

Seguendo l'uretere, i coaguli di sangue assumono la forma di lombrichi o sanguisughe. Tali coaguli sono descritti come "pezzi di fegato di narvan". Quindi, i coaguli informi possono derivare da sanguinamento dal tratto urinario superiore e dalla vescica. Va sottolineato che il medico durante la raccolta dell'anamnesi dovrebbe chiarire non solo la natura e la possibile fonte di ematuria, ma anche la forma di coaguli assegnati. I coaguli sotto forma di film descritti da pazienti, frammenti con spessore da un foglio di carta, sono film di fibrina imbevuti di eritrociti.

Va anche notato che i coaguli a forma di verme non si trovano solo quando la fonte di ematuria si trova sopra lo sfintere uretrale interno. Quindi, con ematuria macroscopica, è necessario tener conto del suo tipo iniziale, terminale o totaleintensità, presenza e forma di coaguli. La connessione di ematuria con glomerulonefrite cronica è confermata da ipertensione arteriosa, edema. La presenza di un'eruzione cutanea principalmente porporal'artrite indica danni renali nell'ambito delle malattie sistemiche.

Clinica cancro della prostata Sechenov, emoglobinuria e mioglobinuria si distinguono per test speciali. Il campione più comunemente usato è il solfato di ammonio: si aggiungono 2,8 g di solfato di ammonio a 5 ml di urina.